You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

#Biotainment

Loom: come si estrae la bava di lumaca

Roberto, il titolare dell’allevamento, ci spiega come si ottiene la bava di lumaca che viene poi utilizzata per la formulazione della linea Loom. Una lavorazione ancora interamente manuale, che seguo un procedimento artigianale, nel pieno rispetto della salute e del benessere delle chiocciole.

Lui stesso dichiara che “Se rinasco, voglio rinascere una lumaca del mio allevamento” .

A differenza di tanti altri allevamenti più intensivi, in quello scelto da Bioearth, le chiocciole vengono rispettate nel loro intero ciclo vitale. Solo in questo modo la bava di lumaca ottenuta è di altissima qualità, purissima e ricca di mucopolisaccaridi. Una bava di lumaca ricchissima di tutti quei principi attivi che la caratterizzano. Le lumache vengono stimolate manualmente per pochi minuti, giusto il tempo per produrre la bava, poi vengono lavate e rimesse nell’allevamento. La bava, quindi, viene raccolta e microfiltrata per eliminare eventuali residui lasciati dagli animaletti.

Un processo semplice e 100% naturale, nel pieno rispetto degli animali , che, non stressandosi, riescono a produrre una bava di primissima qualità.

 

Guarda il video completo in cui viene spiegato il procedimento per la raccolta della bava di lumaca.