You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

#Biotainment

Avena Sativa


L’Avena Sativa è una pianta appartenente alla famiglia delle graminacee, i frutti e le parti aeree trovano largo utilizzo in fitoterapia e in cosmetoologia. I frutti dell’Avena Sativa presentano , in quantità notevolmente superiore a quella che si trova nella farina di frumento, un ricco bagaglio in sali minerali: fosforo, potassio, magnesio e zinco, e in concentrazione maggiore rispetto a tutti gli altri cereali, ferro , manganese, calcio , rame , ecc… e vitamine essenziali come tiamina , acido folico, biotina e acido patotenico. Indubbie sono quindi le proprietà nutrizionali della pianta, tanto è vero che è stata definita “donatrice di oligoelementi” .  L’Avena Sativa risulta infatti molto preziosa come ricostituente nell’alimentazione della prima infanzia, nell’adolescenza , nell’allattamento, in geriatria e negli stati di convalescenza.

Il Frutto non decorticato è un tonico utile contro la fatica e nelle forme lievi di depressione. E’ pertanto indicato in tutti i casi di astenia fisica o intellettuale. Le spiccate attività tonificanti sono dovute, inoltre, alla presenza di un principio, avenina, che svolge unazione stimolante nei confronti della tiroide. La farina di Avena Sativa, ottenuta dalla macinazione e dalla lavorazione dell’intero chicco, viene largamente utilizzata in campo cosmetico e dermatologico per le proprietà detergenti (saponina), tamponanti, idratanti, protettive, lenitive (betaglucani), anti-irritanti e antiossidanti. La presenza di avenatramidi è responsabile dell’azione antinfiammatoria e antiossidante. Questa farina può essere impiegata sia per pelle sana che in caso di dermatosi, in particolare nelle forme eritemato-desquamative che presentano una pelle particolarmente secca, arrossata e con prurito. E’ indicata anche per il trattamento di pelli delicate e facilmente arrossabili. I passato veniva utilizzata sottoforma di cataplasmi applicati localmente per un supposto effetto sugli organi più profondi: serviva pertanto a eliminare calcoli, lenire dolori addominali e delle affezioni epatiche. La letteratura non segnala effetti secondari e tossici alle dosi terapeutiche, a meno che non vi sia una particolare sensibilità individuale. Soggetti con  intolleranza al glutine devono prestare una certa attenzione.

Qui sotto ti segnaliamo alcuni cosmetici naturali Bioearth che contengono Avena: