You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

BioearthLifeStyle

Massaggio di bellezza giapponese

Si chiama Asahi e pare faccia miracoli per la nostra bellezza!


Decongestiona, riduce i gonfiori, tonifica e distende la pelle, constatando la comparsa delle rughe e tono disomogeneo.
Perché funzioni davvero? Ci vuole costanza! Ripeti ogni esercizio 3 o 5 volte e dedicati il massaggio ogni giorno al risveglio e prima di andare a letto.

Sconsigliato solo a chi: soffre di acne, disturbi alla pelle o al sistema linfatico.
Meglio evitare anche se si ha un eritema o una congestione nasale.


 

Step 1

Come in ogni rituale skin care, si comincia sempre dalla detersione!
Lava bene le mani e il viso, prendi la tua crema preferita o meglio ancora un Idra Olio - quello più adatto alla tua pelle - per facilitare il massaggio.
Sei pronta?

Iniziamo con il riattivare la linfa massaggiando il contorno del viso per 3 o 5 volte.
Si parte dalle tempie e si va giù verso verso il basso, premendo leggermente con le dita, un piccolo rituale che apre e chiude sempre il massaggio Asahi.

None

 

Step 2

Entriamo nel vivo del massaggio.

Appoggia le dita appena sotto ai lati esterni degli occhi, fai una piccola pressione, poi con medio e anulare spostati verso verso il naso, agli angoli interni degli occhi, esercita una leggera pressione e poi sali verso l'alto, disegnando un cerchio sulle sopracciglia.
Ripeti almeno 3 volte il movimento.

 

None


Step 3

Ora passiamo alla fronte.
Appoggia le dita al centro e con piccoli movimenti a zig-zag spostati verso le tempie e ripeti 3 o 5 volte. Questo aiuterà a distendere la pelle.
Meglio ancora se abbini il massaggio al Siero più adatto al tuo tipo di pelle o all’effetto che vuoi raggiungere: idratazione, purificazione, effetto filler?
Non hai che l’imbarazzo della scelta!

 

None

 

Step 4

E ora mani sul mento per distendere il contorno delle labbra!
Poni i polpastrelli delle dita al centro, fai una leggera pressione, sali verso il labbro superiore disegnando delle “C”.
Ripeti 3 volte e poi esegui lo stesso movimento salendo volta verso il naso, fino ai lati esterni degli occhi.
 

None

 

Step 5

Ora appoggia i polpastrelli accanto al naso e premendo delicatamente spostati verso le tempie, massaggiando le guance come se le volessi sollevare.
Ripeti per 3 o 5 volte.

Poi unisci i polsi all’altezza del mento e spingi delicatamente, prima verso la radice del naso e poi verso le tempie.
Puoi ripetere altre 3 o 5 volte esercitando la pressione dal mento alle tempie, senza passare dal naso, per dare ancora più tono alle guance.
 

 

None

 

Step 6

Ora pollici sotto al mento! Appoggia le dita sotto al lato interno degli occhi e fai movimenti a ventaglio verso le tempie sollevando e tirando delicatamente la pelle. Sempre per 3 o 5 volte.

Al termine di tutto il rituale ricordati sempre di massaggiare il viso con i polpastrelli partendo dalle tempie.
Sentirai il tuo viso più tonico e compatto!

None

Beauty Booster & Beauty Secret

Per potenziare gli effetti del massaggio puoi ricorrere a Beauty Booster dall’effetto lift o filler o a quelli più adatti al tuo tipo di pelle e - perché no! - abbinare questa pratica beauty al tuo momento scrub per ottimizzare il tempo e profumarlo di Arancio dolce e Alga rossa o di Zafferano ed oli di Rosa Damascena.

Nei giorni di pigrizia o in cui vai di fretta, puoi sempre sostituire il massaggio con una maschera viso in tessuto o i comodissimi patch.

konnichiwa!